World GO Day: tutte le donne di Acto in cammino per la salute

“L’informazione è potere e comunicare è la soluzione”.Con queste parole e con un ricco programma di eventi si è celebrata il 20 settembre la 3a Giornata Mondiale dei Tumori Ginecologici promossa da ENGAGe, il gruppo Europeo di associazioni pazienti di tumori ginecologici, e da ESGO, la Società Europea di Ginecologia Oncologica.

Sono stati oltre 100  i partecipanti di ognuna delle camminate per le donne e per la salute organizzate da Acto Piemonte, Acto Lombardia e Acto Puglia mentre a Catania Acto Sicilia riempiva Piazza Nettuno con il suo flash mob per la salute e partecipava con il suo cortometraggio “Donne contro il cancro” al Festival Internazionale del Cinema di Frontiera di Marzamemi.

Elevato anche il numero delle donne che hanno usufruito delle visite ginecologiche gratuite offerte dall’ospedale San Gerardo di Monza e dal Policlinico di Bari.

Spalti al completo al Palacollegno per la Partita nel cuore, l’incontro benefico di basket organizzato da Acto Piemonte il 24 settembre dove si sono incontrati gli  Acto Men e le Go for ladies, due fantastiche squadre formate sia da giocatori professionisti che da medici, supporter e familiari. E le Go for Ladies hanno conquistato la vittoria.

Acto nazionale ha invece promosso insieme a IGCS un summit scientifico su Medicina personalizzata e tumori ginecologici cui hanno partecipati alcuni fra i più autorevoli ginecologi oncologi italiani e nel corso del quale sono state presentate le nuove terapie personalizzate. Per il tumore dell’ovaio sono in arrivo ulteriori indicazioni per i PARP inibitori e l’ampliamento del target alle donne senza mutazione BRCA;  incoraggianti  i risultati forniti  dall’immunoterapia sia nel trattamento del tumore dell’endometrio che  del tumore della cervice; per il tumore metastatico della cervice uterina si attende infine la conferma della validità della combinazione   immunoterapia/chemioterapia in prima linea.  

Guarda la gallery della giornata